Una piccola correzione



In un video della scorsa settimana avevo sbagliato (Matteo) dicendo che il marchio verde non contiene i dati sanitari della persona, ma solo un codice: vari esperti che ci seguono mi hanno scritto e mi hanno corretto. Ecco la spiegazione corretta, con le considerazioni legali di Fusillo.
Anche se il marchio verde è stato messo nel cassetto (solo per l’estate, temo), ci sembrava giusto correggere l’inesattezza del video precedente.